Taglio bosco

Servizio attivo

L'attività di "taglio del bosco" indica l'abbattimento di un certo numero di piante all'interno delle aree boscate

A chi è rivolto

Questo servizio è offerto solo ai privati cittadini (famiglie) per tagli legati all’autoconsumo familiare, che intendono tagliare alberi in un bosco posto nel territorio regionale ove Regione Lombardia è Ente forestale (ossia, territorio esterno alle Comunità montane, ai parchi regionali e naturali e alle riserve regionali). Nel restante territorio si prega di rivolgersi alla Comunità montana, al parco o alla riserva di competenza territoriale

Descrizione

Il “taglio del bosco” indica l'abbattimento di un certo numero di alberi all'interno delle aree boscate, per ricavare legname o per eliminare le piante malate, pericolose o secche.

L'articolo 50 della L.R n. 31 del 2008 VIETA la conversione dei boschi governati o avviati a fustaia in boschi governati a ceduo, fatti salvi gli interventi autorizzati ai fini della difesa fitosanitaria o per altri motivi di rilevante interesse pubblico. E' vietato inoltre il taglio a raso dei boschi laddove le tecniche selvicolturali non sono finalizzate alla rinnovazione naturale, salvo casi diversi previsti dai piani di indirizzo forestale e dai piani di assestamento redatti e approvati secondo i criteri della gestione forestale sostenibile.

L'ente competente alla ricezione della denuncia di taglio bosco è REGIONE LOMBARDIA

 

Come fare

Cliccando su "Accedi al servizio online".

Cosa serve

Ti ricordiamo che per presentare la denuncia di taglio servono i seguenti documenti:

  • la tua“ carta regionale dei servizi ” (se hai richiesto anche il PIN potrai firmare elettronicamente la denuncia);
  • i dati dell’esecutore del taglio;
  • una cartina che individui la zona dove taglierai;
  • i dati dei mappali catastali (foglio, particella) del bosco da tagliare;
  • l’elenco delle principali specie arboree che taglierai;
  • la superficie del bosco che sarà interessata dal taglio;
  • il quantitativo massimo della legna che taglierai;
  • un allegato tecnico se il taglio supera i 2 ettari;
  • la localizzazione di eventuali impianti a fune.

Cosa si ottiene

Informazioni relative alla modalità di denuncia taglio boschi.

Tempi e scadenze

La denuncia può essere presentata ogni giorno dell'anno, senza alcuna limitazione;

tuttavia, per eseguire il taglio occorre osservare le regole dettate dalle Norme Forestali Regionali

Costi

La presentazione della denuncia di taglio è gratuita presso tutti gli enti pubblici.

Accedi al servizio

Puoi accedere al servizio Taglio bosco direttamente online tramite il pulsante "Accedi al servizio online" .

Vincoli

Si evidenzia che Il modulo NON rappresenta l’istanza di taglio, ma contiene i dati che permetteranno all’ufficio regionale di inserire l’istanza di taglio nei sistemi informativi regionali. La domanda dovrà comunque essere firmata e restituita all’ufficio che provvederà ad inserirla nel sistema e a validarla.

Ulteriori informazioni

Per maggiori informazioni consulta la pagina dedicata sul sito Regione Lombardia
 

Condizioni di servizio

Per conoscere i dettagli di scadenze, requisiti e altre informazioni importanti, leggi i termini e le condizioni di servizio.

Contatti

Settore Urbanistica-Edilizia Privata-SUAP

Municipio di Collebeato, Via San Francesco d'Assisi, 1, Collebeato, Brescia, Lombardia, 25060, Italia

Telefono: 030.2511120 int. 6
Cellulare: 334.1007352
Email: raffaella.savoldi@comune.collebeato.bs.it
PEC: protocollo@pec.comune.collebeato.bs.it
Municipio di Collebeato
Argomenti:

Pagina aggiornata il 15/07/2024